Integratori utili contro l’infertilità

Oggi esistono degli integratori utili contro l’infertilità. Infatti, in alcuni casi, è possibile risolvere problemi di infertilità e tenere sotto controllo fastidiosi sintomi legati alla sindrome da ovaio policistico (PCOS) tramite la dieta e l’utilizzo di integratori specifici. 

Cosa fare quando la gravidanza non arriva?

Per quanto riguarda i problemi di infertilità, se non sono presenti gravi patologie, a volte basta semplicemente cambiare la dieta e lo stile di vita della coppia, per avere più probabilità di successo di ottenere una gravidanza. Spesso, infatti, alcuni meccanismi fisiologici e metabolici non funzionano correttamente e occorre “aiutare” il nostro corpo in modo specifico.

Possono esserci predisposizioni genetiche che:

  • provocano carenze vitaminiche,
  • rendono difficile la detossificazione del fegato e altri organi
  • impediscono al nostro organismo di utilizzare in modo corretto i sistemi antiossidanti
  • inducono un aumento di infiammazione generale
  • ostacolano il corretto utilizzo di glucosio e insulina

Tutte queste funzioni metaboliche e fisiologiche sono indispensabili a far funzionare in modo corretto cellule e organi del nostro corpo. In questo scenario, una dieta equilibrata e completa permette di fornire la giusta quantità di nutrienti per ottenere l’energia necessaria a mantenerci in salute e più prestanti.

La sindrome da ovaio policistico

La sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) è una complessa condizione endocrina molto comune nelle donne in età riproduttiva. Spesso, la PCOS è anche associata ad altre anomalie metaboliche come l’insulino-resistenza, l’alterata tolleranza al glucosio e il diabete.

Ad oggi esistono pochi farmaci utilizzati contro i sintomi più comuni di PCOS. Per questo, i medici devono ricorrere all’utilizzo di farmaci approvati per altre indicazioni, come ad esempio la metformina. In questa situazione di mancanza di farmaci specifici i ricercatori hanno rivolto la loro attenzione verso un approccio sistemico, facendo ricorso quindi, alla dieta e all’utilizzo di integratori.

Ottimi risultati si possono ottenere seguendo un approccio nutrizionale personalizzato e basato sul nuovo concetto di nutrizione di precisione, che prevede l’utilizzo di analisi specifiche utili per individuare caratteristiche metaboliche e fisiologiche di ogni singolo individuo. Alcune di questi approfondimenti sono:

  • analisi di specifici biomarcatori del sangue e delle urine
  • approfondimenti genomici di predisposizione
  • test del microbiota intestinale
  • approfondimenti da ormoni salivari
  • analisi della composizione corporea

Bisogna iniziare a considerare il cibo non solo come qualcosa che soddisfi il palato, ma anche come fonte di nutrienti utili per far funzionare al meglio il nostro organismo.

Quali sono gli integratori utili contro l’ovaio policistico e l’infertilità?

Integratori utili contro l’infertilità

Bergamotto

Gli integratori utili per l’ovaio policistico e l’infertilità da affiancare ad un’alimentazione sana ed equilibrata sono diversi e possono essere combinati in vario modo, a seconda dei sintomi:

  • Bergamotto
  • Monacolina K da riso rosso fermentato
  • Myo- inositolo
  • D-chiro-inositolo
  • Acido alpha lipoico
  • Glucomannano

Tentare delle strade alternative o di supporto alla medicina tradizionale oggi è possibile con le indagini genetiche della medicina di precisione.

Per avere più informazioni o prenotare una visita clicca qui

Aumenta le difese immunitarie con l’alimentazione
Integratori utili contro l’infertilità
Proteggi la tua pelle prima dell’estate con una Bio
Cosa sono le salpingi e che ruolo hanno nella gravidanza
ho un problema di infertilità
Gonfiore addominale e pesantezza dopo i pasti
Il rapporto tra caffeina e genetica nello sport
Scopri i vantaggi della Medicina di Precisione
Aumenta le difese immunitarie con l’alimentazione